Penale Estinzione Mutuo Bersani

La Penale di Estinzione Mutuo viene pagata nel momento in cui vogliamo estinguere anticipatamente il Mutuo richiesto.
Quando si apre un mutuo si accetta inevitabilmente di pagare anche un tot di interessi.
Può capitare di avere una somma tale da decidere per l’estinzione di un mutuo. Estinguere un mutuo comporta un risparmio sugli interessi da pagare, perchè si eliminano quelli che debbono ancora maturare.

 

Chi finanzia un mutuo, una banca per esempio, non ha l’interesse a suggerire un’estinzione anticipata, perchè implica degli interessi minori maturati sul capitale.
Fino a pochi anni fa, le banche cercavano di dissuadere il cliente, applicando una Penale per Estinzione Mutuo; solitamente era piuttosto alta e spesso scoraggiante.
Con l’arrivo del decreto Bersani le cose in fatto di mutui, sono cambiate.
Questo decreto consente, infatti, di estinguere un mutuo anticipatamente e senza subire nessuna penale; il mutuo è estinguibile anche parzialmente. Il decreto si applica purchè una persona fisica abbia acquistato un’abitazione oppure abbia ristrutturato un’abitazione o ancora se si è acquistati un immobile per lavorarci.
Purtroppo ci si può avvalere dei vantaggi del decreto Bersani, solo se si è sottoscritti un mutuo dopo il 2 febbraio 2007.
Se il mutuo è antecedente, la banca può richiedere una penale che però è controllata e bloccata dall’Associazione Bancaria Italiana e dalle associazioni dei consumatori.
Gli accordi presi tra queste associazioni e gli istituti bancari prevedono anche altri vantaggi per il cliente.
I mutui, con tasso variabile, con tasso misto e con tasso fisso, che sono stati aperti prima del 2001 possono subire una Penale per Estinzione Mutuo che non può essere superiore allo 0,50%. Se viene effettuata la richiesta di estinzione dei soli ultimi tre anni di mutuo, la penale applicata non dovrà essere superiore allo 0,20%. Non è prevista nessuna penale per l’estinzione anticipata di un residuo di mutuo pari a due anni.
Per quei mutui stipulati tra il 2001 ed il 2007 la penale massima consentita è dell’1,90%; questo avviene se la richiesta viene fatta durante i primi anni, prima che si sia arrivati a metà mutuo. Se si vuole estinguere un mutuo dopo la metà della sua durata, la percentuale è del 1,50%. Nel caso si volessero estinguere gli ultimi tre anni la penale è dello 0,20% mentre per gli ultimi due anni non è prevista alcuna penale.
Spero di averti fatto capire come funzionano la Penali per Estinzione Mutuo anticipata.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *